Dolcezza e voluttà

Perché spesso immaginiamo (o per lo meno immagino io) che i dolci, le torte debbano essere sofisticate, grandiose, scenografiche. Ahh, la parte estetica sta già gallopando! Ora la tengo a bada ma forse non serve neanche perchè la realtà, quella di tutti i giorni, quella di (quasi) tutti noi, per la maggior parte del tempo non è fatta di torte a strati, con i lati ben lisci e senza striature. Tutto è molto più semplificato. La mia, di realtà, è fatta di biscotti al cioccolato. Sarebbero dei coockies e dovrebbero essere dei “dischi” ed anche un po’ fragranti. Io invece amo che siano più piccoli, formosi (mi soddisfano di più) e un po’ morbidi. Non contengono burro ma burro di cacao il chè li rende senza dubbio più leggeri.

cucino_per_te_chocolat_cookies.jpgLa legerezza non è il punto forte del mio secondo classico. Tutt’altro! Luxurious hazelnut brownies decantava la ricetta ed a un tale argomento, essendo un essere sensibile, non ho saputo resistere. Di un’inesperata semplicità, di un inequivocabile richezza e di una soddisfazione immediata. E sopratutto, questo brownie è onesto! Mentre si scoglie in bocca ritrovi integre tutte le sue promesse di dolcezza e voluttà. I biscotti al cioccolato ed il brownies sono i miei “rimedi” di base, le mie certezze, le mie vie di fuga e di ritrovo. Mi piacerebbe sapere quali sono i vostri “rimedi” e… mi prendo anche la libertà di abbracciarvi (quei pocchi che mi leggete).

cucino_per_te_brownies.jpg

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...